Me compare Giacometo

Me compare Giacometo

el gaveva un bel galeto,

quando canta el verze l’beco

el fa proprio innamorar.

E quando canta, canta, canta

El verze el becco, becco, becco

el fa proprio, proprio, proprio

innamorar. (2 volte)

Ma un bel giorno la parona

per far festa agli invitati

la ghe tira il colo al galo

la lo mette a cusinar.

E la ghe tira, tira, tira

il colo al galo, galo, galo

la lo mette, mette, mette

a cusinar. (2 volte)

Le galline tutte mate

per la perdita del galo

le ‘ga rotto el caponaro

da la rabbia che le ‘ga.

E le ‘ga rotto, rotto, rotto

El caponaro, naro, naro

da la rabbia, rabbia, rabbia

che le ‘ga.

Precedente L'isola dei morti